Privacy



NOTAIO LORENZO TODESCHINI PREMUDA

 

sede: Padova 35131

Via E. degli Scrovegni n. 3

 tel. 049 651486 fax 049 8364500

recapito: Noventa Padovana  35027

via G. Leopardi n. 18

tel. 049 626210 fax 049 8954669

 

 

INFORMATIVA SULLA PRIVACY

ai sensi dell’art. 13 del d.lgs 196/2003

tratto dal testo a cura del Consiglio Nazionale del Notariato

Il notaio è un pubblico ufficiale che ha istituzionalmente un ruolo di garanzia ed imparzialità; ha il compito di dare pubblica fede agli atti tra privati ed alle informazioni in essi contenute, in modo che chiunque vi possa fare affidamento. Assicura nel contempo il controllo di legalità degli atti ed una qualificata assistenza giuridica, diretta a far sì che gli atti stipulati realizzino per quanto consentito il risultato voluto dalle Parti.

La raccolta dei dati

Per svolgere la sua funzione, il notaio deve utilizzare alcuni dati che riguardano Lei e le eventuali altre parti interessate. Si tratta di informazioni personali e/o patrimoniali che saranno trattate in modo sia elettronico che manuale. Le informazioni possono essere fornite direttamente da Lei o da altro interessato, oppure raccolte presso terzi, per lo più rivolgendosi ad archivi prevalentemente tenuti da soggetti pubblici, e più raramente privati.

A seconda della natura dell'incarico, il notaio consulterà quindi (o farà consultare) il Catasto, i Registri Immobiliari, il Registro delle Imprese, lo Stato Civile, l'Anagrafe ed altri analoghi Pubblici Registri, ricavandone le informazioni che occorrono per il corretto espletamento dell'incarico. I registri consultati possono in qualche caso trovarsi all'estero, ad esempio qualora il notaio sia richiesto di ricevere un atto ove intervenga una società straniera.

Tali informazioni, raccolte nella misura strettamente necessaria alla funzione notarile, saranno conservate presso lo studio o presso strutture da esso delegate; senza tali informazioni il notaio non potrà svolgere l'incarico affidatogli né adempiere agli obblighi di legge sullo stesso gravanti. I dati che La riguardano sono acquisiti di volta in volta per quanto necessario ai fini dei singoli atti o delle singole operazioni, cui restano associati nei nostri archivi, sia cartacei che informatici.

La raccolta e il trattamento dei dati avverrà anche per le finalità previste dalla normativa in materia di antiriciclaggio e contrasto al terrorismo. Per taluni servizi utilizziamo soggetti di nostra fiducia, in qualità di responsabili del trattamento, che svolgono per nostro conto compiti di natura tecnica e/o organizzativa.

La comunicazione dei dati

Il notaio è a sua volta tenuto a comunicare determinati dati a soggetti pubblici: ciò avviene solo nei casi previsti dalla Legge - anche in ottemperanza alle prescrizioni di cui al d.lgs 231/2007 e successive modificazioni e  integrazioni - ed attenendosi strettamente alle modalità dalla Legge previste. I dati trasmessi andranno per lo più ad aggiornare quegli stessi registri pubblici dai quali è stata tratta la maggior parte dei dati che riguardano Lei e le eventuali altre parti interessate all'atto.

Le trasmissioni avvengono ormai in forma prevalentemente telematica, avvalendosi di computer e software installati presso lo studio; i notai italiani hanno realizzato un'apposita rete telematica riservata e protetta, a copertura nazionale, ed un sistema esclusivo di firma digitale, governato da una propria Autorità di Certificazione, onde garantire ai cittadini la massima sicurezza anche nell'utilizzo degli strumenti informatici.

Così saranno ad esempio comunicati dati:

• all'Agenzia delle Entrate già ufficio del registro (Ministero dell’Economia e Finanze) al fine della registrazione fiscale del contratto;

• all'Agenzia delle Entrate - Servzio di Pubblicità immobiliare (già conservatoria dei registri immobiliari) e ufficio del catasto (Ministero dell’Economia e Finanze) al fine della trascrizione del contratto e della sua volturazione;

• all’Ufficio dello stato civile, per le formalità di competenza (ad esempio l’annotazione a margine dell’atto di matrimonio della convenzione di separazione dei beni);

• al Registro delle Imprese, per le costituzioni di società di persone e di capitali, le modifiche di statuti e patti, le cessioni di quote sociali ed analoghe operazioni.

Gli archivi dei singoli Pubblici Uffici sono accessibili con specifiche modalità regolate direttamente dalla Legge; prevalentemente si tratta di Pubblici Registri consultabili da chiunque.

Dati erronei o non aggiornati

Lei ha diritto di accedere in ogni momento ai dati che La riguardano. Allo stesso modo può richiedere la correzione, l'aggiornamento o l'integrazione dei dati inesatti o incompleti, ovvero la cancellazione o il blocco per quelli trattati in violazione di legge, o ancora opporsi al loro utilizzo per motivi legittimi, da evidenziare nell’istanza promossa ai sensi dell’art. 7 della Legge Privacy.

Va però osservato che l'atto notarile, come ogni altro analogo documento con fede pubblica, è destinato ad essere conservato inalterato nel tempo nel suo tenore originario.

Ogni successiva modifica dei dati ivi contenuti non dovrà e non potrà comportare modifica dell'atto, ma sarà documentata con le modalità sue proprie. Il trasferimento di residenza, ad esempio, sarà comunicato all'Anagrafe. Allo stesso modo, concluso il pagamento di un mutuo ipotecario non si distruggerà il relativo atto, né si eseguirà su di esso alcuna annotazione; dell'estinzione della garanzia che assiste il debito si potrà dare pubblicità presso i Registri Immobiliari seguendo le procedure previste dalla Legge.

Qualora atti notarili richiedano, invece, di essere corretti a causa dell’obiettiva erroneità di alcuni loro elementi, la rettifica potrà essere eseguita solo con un ulteriore atto notarile.

E’ fatta quindi salva, anche in punto di rettifica, integrazione, cancellazione, trasformazione in forma anonima, blocco, conservazione e comunicazione dei dati, l’applicazione della legge e del regolamento notarile nonché delle altre norme inderogabili dell’ordinamento.

Negli altri eventuali casi per la richiesta di rettifica si può utilizzare il modello presente sul sito del Garante per la protezione dei dati personali (http://www.garanteprivacy.it) da inoltrare al notaio dott. Lorenzo Todeschini Premuda, via E. degli Scrovegni n. 3, Padova, titolare del trattamento dei dati personali.



Box Login Accedi alla tua
area riservata
Username
 
Password
 
Box Login Ultime news da
Il Sole 24 Ore
  • 04:33
    dom, dic 17, 2017
    Da Coinbase a Bitstamp, ecco le «Borse» del bitcoin
  • 06:54
    dom, dic 17, 2017
    Manovra, navigazione lenta alla Camera. Slitta l'approdo in Aula
  • 05:24
    dom, dic 17, 2017
    Manovra: arriva super-bonus all’85% sui lavori condominiali. Stop a maxiconguagli in bolletta. Graduatorie scuola prorogate di un anno
  • 10:48
    dom, dic 17, 2017
    Imu e Tasi alla cassa domani: come rimediare agli errori dell’acconto
  • 10:34
    dom, dic 17, 2017
    Ritorniamo alla politica che affronta i nodi del Paese
  • 11:59
    dom, dic 17, 2017
    La Mifid 2 e il ritorno della fiducia
  • 12:19
    dom, dic 17, 2017
    Kiton, la moda e l’ossessione del «meglio +1»
  • 01:38
    dom, dic 17, 2017
    Catalogna al voto, 3mila imprese in fuga
  • 03:50
    sab, dic 16, 2017
    Bitcoin, lunedì il future debutta al Cme ma non per i broker italiani
  • 06:20
    dom, dic 17, 2017
    Sudafrica: il partito di Zuma vota il suo successore, l’esito domani
  • 03:52
    dom, dic 17, 2017
    Il killer di Budrio non si oppone all’estradizione: «In Spagna da settembre
  • 03:31
    dom, dic 17, 2017
    Savoia: la salma di Vittorio Emanuele III nel santuario di Vicoforte
  • 10:09
    dom, dic 17, 2017
    «Perché Brexit sarà molto più lunga di due anni»
  • 07:02
    sab, dic 16, 2017
    Austria, il programma della destra al governo: meno tasse per 12 miliardi e fumo libero nei locali
  • 10:28
    dom, dic 17, 2017
    Cameron torna in pista: guiderà il fondo infrastrutture della Cina
  • 11:05
    dom, dic 17, 2017
    Long Island-Manhattan: a Gavio metro e stazioni per 500 milioni di dollari
  • 12:04
    dom, dic 17, 2017
    All’orizzonte un Occidente senza l’America
  • 07:36
    sab, dic 16, 2017
    Riforma fisco Usa, tassa del 15,5% sul rimpatrio dei capitali offshore
  • 07:18
    sab, dic 16, 2017
    Carige, accordo sugli esuberi: 490 prepensionamenti entro il 2019
  • 11:06
    sab, dic 16, 2017
    Paradossi del «Qexit»: i bond greci rendono meno del 4% e il Portogallo «supera» l’Italia
  • 03:01
    sab, dic 16, 2017
    Pensioni d’oro, Renzi a Di Maio: folle tagliare quelle da 2.300 euro
  • 07:13
    ven, dic 15, 2017
    Irlanda, il Pil vola con le multinazionali: +10,5%
  • 06:28
    ven, dic 15, 2017
    Al Senato in arrivo blitz sui vitalizi: ci sarà contributo di solidarietà
  • 04:33
    dom, dic 17, 2017
    Da Coinbase a Bitstamp, ecco le «Borse» del bitcoin
  • 06:54
    dom, dic 17, 2017
    Manovra, navigazione lenta alla Camera. Slitta l'approdo in Aula
  • 05:24
    dom, dic 17, 2017
    Manovra: arriva super-bonus all’85% sui lavori condominiali. Stop a maxiconguagli in bolletta. Graduatorie scuola prorogate di un anno
  • 10:48
    dom, dic 17, 2017
    Imu e Tasi alla cassa domani: come rimediare agli errori dell’acconto
  • 10:34
    dom, dic 17, 2017
    Ritorniamo alla politica che affronta i nodi del Paese
  • 11:59
    dom, dic 17, 2017
    La Mifid 2 e il ritorno della fiducia
  • 12:19
    dom, dic 17, 2017
    Kiton, la moda e l’ossessione del «meglio +1»
  • 11:05
    dom, dic 17, 2017
    Long Island-Manhattan: a Gavio metro e stazioni per 500 milioni di dollari
  • 12:08
    sab, dic 16, 2017
    Nei panini McDonald’s entrano cipolla di Tropea, aceto di Modena e provolone Igp
  • 10:48
    sab, dic 16, 2017
    Grazie al nuovo Brennero le Alpi si attraverseranno in 25 minuti
  • 08:24
    sab, dic 16, 2017
    Luxottica, nuovo scossone: esce Vian, deleghe a Del Vecchio. Milleri nuovo ad
  • 08:08
    ven, dic 15, 2017
    Mps, il presidente Falciai rinuncia alla ricandidatura perché indagato
  • 04:30
    ven, dic 15, 2017
    Mediaset, in assemblea passa il cda «blindato». No dei fondi, assente Vivendi
  • 05:27
    ven, dic 15, 2017
    Negli uffici giudiziari 1.600 nuovi assunti
  • 04:33
    ven, dic 15, 2017
    Amazon pagherà al Fisco italiano 100 milioni di euro
  • 05:54
    ven, dic 15, 2017
    Biotestamento, Notariato pronto a creare il registro delle Dat
  • 07:13
    dom, dic 17, 2017
    Pene pecuniarie, stretta su riscossione. Equo compenso, modifiche in stand by
  • 06:54
    dom, dic 17, 2017
    Manovra, navigazione lenta alla Camera. Slitta l'approdo in Aula
  • 06:26
    dom, dic 17, 2017
    Dal concorsone 2016 agli studenti fuori sede: le ultime novità sull'istruzione
  • 01:38
    dom, dic 17, 2017
    Catalogna al voto, 3mila imprese in fuga
  • 07:02
    sab, dic 16, 2017
    Austria, il programma della destra al governo: meno tasse per 12 miliardi e fumo libero nei locali
  • 10:09
    dom, dic 17, 2017
    «Perché Brexit sarà molto più lunga di due anni»
  • 09:22
    gio, dic 14, 2017
    Zhou Yuan, l’imprenditore che ha una risposta per il successo dei forum
  • 09:18
    mer, dic 13, 2017
    Orientare i giovani alle professioni 4.0 è più facile con il digitale
  • 09:27
    mar, dic 12, 2017
    Tre domande chiave per misurare la propria «capacità di inclusione»
  • 05:18
    dom, dic 17, 2017
    Il Milan sprofonda a Verona. Gattuso sconsolato: «Una figuraccia»
  • 07:00
    ven, dic 15, 2017
    Calcio, l’Uefa respinge la richiesta di voluntary agreement del Milan
  • 04:27
    ven, dic 15, 2017
    Addio alla net neutrality: come potrebbe cambiare internet per gli utenti
  • 03:20
    lun, dic 11, 2017
    Bembo, tra quadri e belle donne
  • 03:22
    lun, dic 11, 2017
    Il Manzoni, che copione!
  • 03:26
    lun, dic 11, 2017
    Lettore mio, il greco ha futuro
    
Box Login Notizie dallo
Studio Todeschini [ARCHIVIO]
ven, ago 5, 2016
CHIUSURA ESTIVA
dal giorno 8 fino al 19 agosto
sab, feb 7, 2015
PERIZIA TECNICA PER LA COMPRAVENDITA IMMOBILIARE
Acquisto immobiliare sicuro
ven, gen 30, 2015
IL MATRIMONIO: DIRITTI E DOVERI IN FAMIGLIA.
presentata l'undicesima guida per il cittadino